Welcome! - Bem-vindo! - Bienvenido! -

Video Recenti:

L’orazione, una pratica mal focalizzata

ASCOLTA L’AUDIO DI QUESTO ARTICOLO

CristoÈUnaDonna.com I Sala Stampa I TV in diretta I Radio in diretta

“E tutto ció che chiederete al Padre nel mio nome, io lo faró…” – Giovanni 14:13

 

Quando diamo uno sguardo globale, troviamo che l’orazione fa parte delle differenti religioni.

Per i cattolici, questa è un’attivitá che si sviluppa usando preghiere ripetitive dirette, secondo la propria credenza, rispettivamente a Dio, a Cristo, alla Vergine Maria ed anche a quell’innumerevole lista di santi sulla quale conta detta religione.

Tra i mussulmani, l’orazione costituisce una disciplina nella quale il credente si prostra al suolo e ripete versi del Corano, il loro libro sacro. Queste preghiere vengono elevate ad Allá, il nome con il quale denominano il loro dio. Questo è un esercizio che svolgono almeno cinque volte durante il giorno.

Nel Giudaismo si fanno proclamazioni basate sugli scritti presi dalla Torah, il loro libro sacro. Queste preghiere sono dirette a Jehová, il nome che per loro ha Dio.

Nell’Induismo l’orazione ha un carattere ancora piú mistico: loro praticano i cosiddetti “mantra”, una specie di suoni che emettono con l’obiettivo di trovare uno stato pacifico per la meditazione.

Se intendiamo l’orazione come un meccanismo di comunicazione tra il credente e Dio, dobbiamo fare alcune precisazioni:

Per far sì che questa pratica abbia successo, la cosa piú ragionevole è che sia lo stesso Dio ad indicare la maniera adeguata per tale comunicazione.

La prima cosa che deve conoscere chi eleva un’orazione, è il nome di Dio.

La seconda cosa di cui deve tenere conto il credente è che Dio ha determinato che, qualunque richiesta gli venga fatta, deve essere fatta nel nome di Cristo. Questo aspetto è basato sull’enunciato biblico che dice:

“E tutto quello che chiederete al Padre nel mio nome, io lo faró …” – Giovanni 14:13

Per questo è fondamentale sapere che il nome di Dio è Melquisedec e che il nome del Suo Cristo è Lisbet.

Invito: Faccia la prova chiedendo al Padre Melquisedec nel nome di Cristo, che è Lisbet, e vedrá i risultati.

Testimonianze: le lettere aperte che testimoniano di MelquisedecCristoLisbet