Welcome! - Bem-vindo! - Bienvenido! -

Video Recenti:

La fede, una cosa più preziosa dell’oro

ASCOLTA L’AUDIO DI QUESTO ARTICOLO


Il cristianesimo e la fede devono essere alleati inseparabili. Definiamo anzitutto cos’è la fede:

Ebrei 11:1

La fede è la fiducia che davvero succederà ciò che speriamo; è ciò che ci dà la certezza delle cose che non possiamo vedere.

Secondo questa descrizione possiamo vedere che la fede è un quadro, che si presenta nella mente del credente, nel quale esiste la piena convinzione di che riceverà quello che ha chiesto a Melquisedec, nel nome di Cristo, che è Lisbet.

Questa esposizione ci porta alla seguente domanda: Perchè è necessario avere fede?

La risposta la troviamo in Ebrei 11:6

Di fatto, senza fede è impossibile essere graditi a Dio. Chiunque desideri avvicinarsi a Dio deve credere che egli esiste e che ricompensa coloro che lo cercano con sincerità.

Questo passaggio ci regala tre frasi di somma importanza.

senza fede è impossibile essere graditi a Dio.

Se abbiamo chiaro ciò che significa FEDE, troveremo che Dio si compiace di colui che, nonostante stia vivendo una prova o avversità, sta sempre fermo nella convinzione che la sua situazione è già risolta.

Chiunque desideri avvicinarsi a Dio deve credere che egli esiste

Questa seconda frase determina che Dio definitivamente deve essere presente, poichè dice: colui che desideri avvicinarsi a Dio. Questa espressione fa dedurre che Dio si è manifestato ed ha portato un messaggio che cattura l’attenzione di coloro che lo ascoltano. Ma quando continua dicendo: deve credere che egli esiste, sta suggerendo che coloro che si avvicinano a ricevere tale messaggio possono credere o possono dubitare. Questo punto ci conferma che Dio non si sarebbe manifestato in una maniera fittizia o fantasiosa.

Queste reazioni le possiamo vedere oggi, quando Cristo Lisbet si è manifestato e ci ha dato a conoscere il nome di Dio che è Melquisedec.

– Lui ricompensa coloro che lo cercano con sincerità.

Nella terza frase si parla di “ricompensa ” cioè di un premio o beneficio che si consegna a qualcuno per una buona azione. Con questo possiamo affermare che Dio prova la fede.

La fede è provata e purificata:

1 Pietro 1:6-7

6 Così che rallegratevi davvero.  Vi aspetta un’allegria immensa, anche se dovete sopportare molte prove per un breve tempo. 7 Queste prove dimostreranno che la vostra fede è autentica. Viene provata ora nella stessa maniera come il fuoco prova e purifica l’oro, anche se la vostra fede è molto più preziosa dell’oro stesso. Poi la vostra fede, al rimanere saldi in tante prove, vi porterà molta lode, gloria ed onore nel giorno in cui Gesucristo verrà rivelato a tutto il mondo.

-La fede viene provata per dimostrare la sua autenticità.

-Sono molte le prove che si presentano in un breve tempo.

-La purificazione della fede indica che questa sarà migliorata in qualità.

1 Pietro 4:12-19

12 Amati fratelli, non vi stupite del fuoco della prova che state sopportando, come se fosse una cosa insòlita. 13 Al contrario, rallegratevi di avere parte delle sofferenze di Cristo, perchè anche sia immensa la sua allegria quando si riveli la gloria di Cristo. 14 Felici voi se vi insultano a causa del nome di Cristo, perchè il glorioso Spirito di Dio riposa su di voi. 15 Che nessuno debba soffrire per essere un assassino, un ladro o un delinquente, neppure per essere un ficcanaso. 16 Ma se qualcuno soffre per essere cristiano, che non se ne vergogni ma dia lode a Dio per portare il nome di Cristo. 17  Perchè è tempo che il giudizio cominci per la famiglia di Dio; e se comincia da noi, quale non sarà la fine di coloro che si sono ribellati contro il vangelo di Dio? 

18 «Se il giusto a fatica si salva, cosa sarà dell’empío e del peccatore?»

19 Cosí dunque, coloro che soffrono secondo la volontà di Dio, si mettano nelle mani del loro fedele Creatore e continuino a praticare il bene.

Il credente sarà senza dubbio provato. Adesso vediamo come arriva la fede all’individuo.

Romani 10:17

17 Così che la fede viene per udire, come dire, per udire la Buona Notizia su Cristo.

Il testo dice che la fede viene: per udire la Buona Notizia su Cristo. Questo ci mostra dunque che le prove vengono dopo avere ascoltato Cristo Lisbet, con l’obiettivo di provare se la fedeltà del credente è genuina o di circostanza, ossia, comprovare se la persona rimane salda nonostante le prove o rinuncia quando si presentano le avversità. Da lì che tutti noi credenti dobbiamo prendere nota del consiglio paolino.

2 Corinzi 4:18

18 Così che non guardiamo alle difficoltà che ora vediamo, in cambio, fissiamo lo sguardo sulle cose che non si possono vedere. Poichè le cose che ora possiamo vedere passeranno, ma le cose che non possiamo vedere rimarranno per sempre.

La nostra fede viene provata ma Dio MelquisedecLisbet non ti fa passare per prove senza averti prima insegnato ed istruito per vincerle. Dio è giusto e la sua misericordia oggi si è manifestata tangibilmente con la presenza di Cristo Lisbet, per darci il perfetto esempio di una fede pura che è gradita a Dio Padre Melquisedec. Oggi possiamo dire con certezza che “siamo più che vincitori in Cristo Lisbet” perchè siamo stati istruiti da Lei stessa su come vivere per la fede. Questo è bellissimo e la sua presenza è molto importante per il mondo, è ciò che il mondo credente ha atteso per secoli ed ere. Ascolti ed apprenda da Cristo Lisbet ma abbia chiaro che la sua fede verrà provata, però lei risplenderà come l’oro poichè verrà purificata la sua opera come attraverso il fuoco (1 Corinzi 3:13).