Welcome! - Bem-vindo! - Bienvenido! -

Video Recenti:

Rivelando il mito del battesimo dello spirito santo pentecostale

ASCOLTA L’AUDIO DI QUESTO ARTICOLO

Questo articolo è dedicato a tutti coloro che si definiscono cristiani e che credono e sostengono che il ricevere lo Spirito Santo sia un’esperienza mistica nella quale l’individuo viene posseduto da ciò che il sistema religioso chiama “Spirito Santo” e che è, secondo loro, la terza persona della “Trinità”.

Vogliamo richiamare l’attenzione dei seguaci dell’ideologia pentecostale e di tutti i movimenti carismatici che derivano dalla denominazione cattolica.

Nella gran confusione che ha sperimentato il cristianesimo durante la storia, vediamo come la tendenza dottrinale del pentecostalismo è andata a peggiorare ulteriormente la già screditata fede cristiana, apportando una gran dose di misticismo e stravaganze imputate allo Spirito Santo. È per questo che oggi vediamo, nelle cosiddette chiese cristiane, un deplorevole spettacolo che assomiglia più ad uno show da circo che ad una riunione di persone che dicono di credere in Dio, nel quale il proselito di questi inganni fa cose come borbottare un’incomprensibile ed incoerente gergo, per cui si afferma che l’individuo è pieno dello Spirito.

Tutta questa commedia religiosa è promossa e diretta dai mercanti della fede autoproclamati pastori, evangelisti, profeti ecc.. Questi prevaricatori della fede manipolano masse di gente ingenua ed ignorante portandoli ad una frenesia emozionale nella quale esprimono con pianti, risa o svenimenti che dicono essere provocati dall’ influsso di questo cosiddetto Spirito Santo, usando termini manipolatori quali: “Ricevi l’unzione dello Spirito Santo!”.

Per la felicità di tutti, Cristo è già in mezzo a noi: è una donna ed il suo nome è  Lisbet. Lei è la Sposa di Dio Padre Melquisedec ed ha portato la Luce che dissipa le tenebre contenute nei miti e leggende della religione. Vediamo:

Romani 8: 10-11

10 Però se Cristo sta in voi, il corpo davvero è morto a causa del peccato ma lo Spirito vive a causa della giustizia.

11 E se lo Spirito di colui che ha rialzato Lisbet dai morti dimora in voi, colui che ha rialzato dai morti Cristo Lisbet vivificherà anche i vostri corpi mortali mediante il suo Spirito che dimora in voi.

Al leggere questo passaggio possiamo intendere con diafana chiarezza che la prova irrefutabile per sapere se un individuo ha lo Spirito Santo è la sua immortalità poiché lo Spirito Santo non è un’entità eterea che si incorpora in un credente ma è la parola di Cristo Lisbet, conosciuta come “il Vangelo Eterno”.

Giovanni 6:63

63 Solo lo Spirito dà vita eterna; gli sforzi umani non ottengono nulla. Le parole che io vi ho detto sono Spirito e sono vita,

Un’altra evidenza che lo Spirito è la parola proclamata ed insegnata da Cristo Lisbet.

Vediamo un dettaglio importante.

Efesini 1:13-14

13 In lui anche voi, avendo udito la parola della verità, il vangelo della vostra salvezza ed avendo creduto in esso, siete stati suggellati con lo Spirito Santo della promessa,

14 che è la caparra della vostra eredità fino alla redenzione della possessione acquisita, per lode della sua gloria.

Questo conferma che lo Spirito Santo non si riceve per effetto di un’esperienza mistica ma per udire e credere nel Vangelo Eterno, che è questa parola, o Spirito, nella mente, la garanzia della vita eterna.