Welcome! - Bem-vindo! - Bienvenido! -

Video Recenti:

Cristo e le tasse

Questo è il giorno che Dio onnipotente, MelquisedecLisbet, ha preparato per pulire il Suo popolo con sapone da lavandai, per mezzo della Sua unica messaggera: Cristo Lisbet.

In Malachia capitolo 3, versetto 2, dice: ” Chi potrà sopportare il tempo della Sua venuta? O chi potrà rimanere in piedi quando lui (il messaggero da parte del Padre, che oggi è Cristo Lisbet) si manifesterà? Perché lui (Cristo Lisbet) è come fuoco purificatore e come il sapone dei lavandai.

Il Gran Re Melquisedec si è seduto sul Suo Trono, la mente pura di Cristo Lisbet, per mettere in ordine tutte le cose e mostrare chi è il vero popolo istruito da Dio sulla faccia della terra (Isaia 54:13). Il Suo principio è sempre stato di dare a Dio ciò che gli appartiene in quanto a decime ed offerte ed ai governi terreni ciò che appartiene ad essi, pagando le imposte. Dio MelquisedecLisbet sono gli stessi oggi e nei secoli: Loro non cambiano, per questo dice in Malachia 3:8 – “Ruberà l’uomo a Dio? Ebbene, voi mi avete derubato. Ed avete detto: In cosa ti abbiamo derubato? Nelle vostre decime ed offerte.” 10 Portate tutte le decime al tesoro del tempio e ci sia alimento nella mia casa; e mettetemi alla prova in questo, dice MelquisedecLisbet degli eserciti, se non vi aprirò le finestre dei cieli e riverserò su di voi benedizioni fino a che sovrabbondino.

Tutti i religiosi hanno fallito nel principio di dare a Cesare ciò che è di Cesare e a Dio ciò che è di Dio. Questa è una delle ragioni per le quali non solo non gli si manifesta la sovrabbondanza dei benedizioni. Inoltre non sono nemmeno i messaggeri stabiliti da Dio, tanto meno designati da Loro, poiché non sono stati istruiti da MelquisedecLisbet: sono operai fraudolenti che servono i loro propri ventri e non Dio. Solo oggi si possono consegnare decime ed offerte all’unico sovrano Dio eterno che è presente, MelquisedecLisbet, come ha fatto Abramo (Ebrei 7:2).

Ebrei 7:13 – 14 

Perché quando Dio ha fatto la promessa ad Abramo, non potendo giurare per un altro maggiore, ha giurato per se stesso, dicendo: Di certo ti benedirò con abbondanza e ti moltiplicherò grandemente.

Quindi se Abramo, per la sua obbedienza a questo principio, ha ricevuto la promessa da parte di MelquisedecLisbet, oggi noi, come popolo obbediente istruito da Dio stesso, ereditiamo tutte le promesse perché onoriamo questo stesso principio stabilito da MelquisedecLisbet. Oggi si compie in questo popolo stesso quanto stabilito in Malachia 3:10 ed i Re di pace e di giustizia, MelquisedecLisbet, vogliono lo stesso per tutti coloro che sono amatori della verità e che vogliono essergli graditi di puro cuore .

Per questo chiamiamo ogni credente cosiddetto “pastore” e “governante” della terra, a considerare la seguente riflessione: Se Dio MelquisedecLisbet ha stabilito la decima come giusta misura da ricevere da parte del Suo popolo, ed il pagamento delle imposte alla rispettiva nazione di appartenenza, perché tutti i cosiddetti “rappresentanti di Dio” in tutte le chiese e religioni del mondo non pagano le tasse ai loro governi? Perché si costituiscono come organizzazioni senza fini di lucro? E, peggio ancora, chi ha insegnato loro ad evadere le tasse? Non è stata Cristo poiché Lei, duemila anni fa, ed oggi essendo presente come Cristo Lisbet, non ha mai insegnato questo, anzi:

E disse loro: Date, dunque, a Cesare ciò che è di Cesare, e a Dio ciò che è di Dio. – Matteo 22:21

È per questo che oggi Cristo Lisbet, come Sommo Sacerdote elevato secondo l’Ordine di Melquisedec, la quale ci presenta come offerta perfetta, pulita e resa candida, gradita al Padre Melquisedec, non solo è presente insegnando questo principio di pagare le tasse, ma Lei stessa lo fa pagando le imposte al governo della nazione dove è stabilita per far sì che, per mezzo di questo ordine, sovrabbondino benedizioni in ciascuno dei Suoi figli e siano così testimoni fedeli che il Gran Dio Onnipotente MelquisedecLisbet è con loro e che sono i loro veri messaggeri.

E coloro che non camminano secondo questo principio non sono servitori di Dio e non sono stati posti da Dio perché nessun uomo può prendere il titolo di servo di Cristo senza averlo meritato o ricevuto da parte di Cristo stessa. Pertanto quei tali servono i loro propri ventri e sono operai fraudolenti.

Oggi è stabilito l’Ordine di Melquisedec sulla terra poiché il Sommo Sacerdote Cristo Lisbet è presente come Dio, in maniera tangibile e visibile e Loro prendono dal Loro popolo le decime e le offerte perché solo MelquisedecLisbet possono riceverli da parte dei Loro figli oggi, così come fecero con Abramo (Ebrei 7:1-3): considerate dunque quanto grandi sono MelquisedecLisbet ai quali Abramo ha dato decime di tutto, poiché il loro nome significa: Re di Giustizia, Re di Salem cioè Re di Pace.